suoni comuni - elkar rek


settimana di paesaggi sonori, concerti, pensieri e dolci rumori

paisai soinu, kontzertu, gogo eta zarata kuttunak

2007

27 - 30 GiUGNO 2007 EKAINA

Nuova edizione di

Suoni comuni - Elkar Rek

Roma - Paesi Baschi - Genzano

paesaggi sonori, concerti, pensieri e dolci rumori
paisai soinu, kontzertu, gogo eta zarata kuttunak

a Bilbao, Azkoitia, Lazkao *

  • Mercoledì 27 giugno - Ekainaren 27 asteazkena

Concerto sott'acqua * piscina municipale di Lazkao (provincia di Gipuzkoa) 20:00

  • Giovedì 28 Giugno - Ekainaren 28 osteguna Paesaggistica del labirinto: Concerto e proiezioni * nel Matadeixe di Azkoiti (Gipuzkoa) *
  • Venerdì 29 e sabato 30 Giugno - Ekainaren 29 eta 30 Partecipazione del Cucinema di Genzano al Festival Periferiak 2007 nei locali di Amatau TV di Bilbao (Bizkaia)

* Marco Ieie, Giammarco Serra, Lorenzo Lustri, Marcello Liberato, Alex Mendizabal, Chris Blazen, Gabriele Serini, Stefano De Angelis, Francesca Procaccini

 

 

 

12-18 GIUGNO 2006
ROMA - GENZANO - PAESI BASCHI

 Lunedì 12 giugno: Concerto: Xabier Erkizia _ Iñigo Telletxea _ Marcello Liberato
Ore 22:00 Ingresso 3 € al C.S.O. Cantiere, Via Gustavo Modena, 90/92 - Roma (Trastevere).

I. Telletxea suona i bassi (anche da lui costruiti) nell'ambito della musica improvvisata ed elettronica. http://www.ertza.net/eusk/artistak/telletxea.html
X. Erkizia: musicista, video artista, archivista e giornalista, direttore del Audiolab di Arteleku e autore di numerosi proggetti: (un)commonsounds, Billybao, Cafe Teatro … Ha collaborato con molti musicisti conosciuti internazionalmente ed ha una discografia estesa e varia.
http://www.ertza.net/eusk/artistak/erkizia.html
Erkizia e Telletxea sono anche coordinatori del Festival Ertz di musiche altre di Bera, nei Paesi Baschi.

Marcello Liberato: musicista artigiano romano Poliedrico convesso. Negli ultimi tempi si occupa tra l'altro di cinema (Cucinema, Pensiero Cinematico, …), laboratori con disabili, bilance di luce e suono, danza e paesaggistica.

 Martedì 13 giugno: Presentazione di (UN)COMMON SOUNDS (conferenza, proiezione e dibattito)
Ore: 18:00n Ingresso gratuito Libreria Odradek (Via de Banchi Vecchi 57, Roma)

"(un)common sounds è un progetto di ricerca e documentazione sulla creazione sonora esperimentale contemporanea.
Un progetto teorico pratico che vuole far conoscere una produzione artistica che oggi si estende per tutto il mondo attraverso centri indipendenti di creazione.
(un)common sounds vuole richiamare l'attenzione su questa grande comunità di creatori, approfondire i rapporti che mantengono tra di loro e con il loro ambiente. In pratica, creare situazioni in cui possano compartire e scambiare esperienze e idee e offrire una visione ampia del panorama sonoro attuale e le distinte e diverse realtà che lo compongono.
Tutta l'informazione che si genera in questo progetto viene raccolta attraverso vari formati e supporti: pubblicazioni, CD, DVD e web, www.uncommonsounds.org , dove si potrà consultare l'informazione aggiornata di ogni fase del progetto, conoscere nuove attività, collaboratori e partecipare in modo attivo nella sua elaborazione".

 Mercoledì 14 giugno: Concerto-Rituale di Curva Chiusa: "Dal Tempio di Mitra all'Ombelico di Roma"
Partenza e percorso: Ore 11:00 Tempio di Mitra (Basilica San Clemente). Ore 12:00 Arco di Tito. Ore 13:00 Umbiliculus Urbis Romae (Foro Romano)

Curva Chiusa è un gruppo dedicato alle fonti sonore in movimento. Dal 2001 realizza concerti in bicicletta, percorsi e trasmissioni, concerti oggettivi e teorici, missioni, passeggiate, pesche di canti di sirene, messe in moto, ecc.
"In questa occasione il concerto di Curva Chiusa, a piedi nell' area del Foro Romano, seguirà delle norme rituali, rigorosamente codificate, relative a forme varie di suono animato. Ai soliti agenti C & A della Chiusa si uniranno questa volta altri agenti baschi e romani plebei."

 Giovedì 15 giugno: percorso sonoro (sound walk)+ presentazione del libro SPAPS + cena-evento
al "T-nello" di Genzano (Rm) (Via Perino)

Partenza percorso ore 17:00 dal "T-nello" di Genzano (Rm) (Via Perino). Ore 20:00 presentazione del libro SPAPS e cena-evenT-nello.

"T-nello è uno spazio SPAZIO DISPOSITIVO POLIFUNZIONALE AUTOGESTITO che si trova a Genzano (Rm) Luogo di incontro, confronto sociale ed espressione dall'anno 2000. Passeggiate(valorizzazione dei luoghi dove viviamo, suoni e immagini) Cucina (pranzi cene merende e spuntini) Cinema,teatro,circo,microteatro,musica,suono,rumore,immagini,movimento,istituti psichiatrici! T-nello come manipol-a-zione attuale
dell'anticultura, per creare magnifiche sens-a-zioni senza esserne per questo padroni, senza volerne essere padroni!!
Certi della situ-a-zione come unica fonte di con-tatto attu-abile.bellazzzi' -
nb:ai partecipanti verra' fornito un sacchetto di carta contenente un panino una mela un succo di frutta e un dolcetto.

SPAPS è una sequenza di eventi sulla paesaggistica sonora che si è svolta ad Arantzazu (Paesi Baschi) nell'agosto del 2005 ed avrà in questa occasione un suo proseguire. Una ventina di autori hanno contribuito alla produzione dei concerti teorici , testi e progetti di suono ambientale raccolti nel libro SPAPS che si presenterà al “Tnello”.
Ingresso a sottoscrizione libera

 Sabato 17: Benjamin Franklin PARTKDOLG Coarsebangor vs Stimmungblend +screenings+films (R.O.T. Fiandre)
Ore 18:00 "T-nello" di Genzano (Rm) Via Perino

"Laurent Cartuyvels aka Coarsebangor, ex Toss e' l’iniziatore di rot e fondatore della http://www.vegliarecords.com/. Bram Borloo e' pittore e abusatore di microfoni a contatto svariati progetti tra cui PARTKDOLG e Moysk. Benjamin Franklin probabilmente e' solo un genio con gli occhiali spessi e il casio aka Buffle. Floris Vanhoof ha già fatto molti lavori musicali e video che proietterà ,anche nei Dirk Freenoise e Soft cushions"

suoni comuni - elkar rek
Associazione Culturale Euskara http://www.euskara.it - Dipart. Basco UPTER - Qantiere Aperto -
T-NELLO di Genzano - Curva Chiusa -



Associazione Culturale Euskara:
corsi di lingua e cultura basca, conferenze, mostre, concerti, traduzioni.

info@euskara.it
www.euskara.it

 

A.C.E.
non abbiamo una sede sociale propria
e quindi le attività si svolgono in vari luoghi.