FASTI ROMANI – EROMATAR JAIAK

Il paese Mendigorria in Navarra, celebrerà questo fine settimana il X Festival Romano di Andelos    (immagine manifesto in allegato).
Accanto all’attuale paese di Mendigorria, c’è Andelos, un villaggio abbandonato di epoca romana. Durante questo fine settimana, si celebreranno conferenze, feste, rapresentazioni teatrali, mercato e musica.
Qui trovi tutta l’informazione

Denboran atzera egingo du Nafarroako Mendigorria herriak asteburuan, jaialdi eromatarraren harira
Andelo deitzen da Mendigorriatik gertu dagoen eromatar garaiko herri hustua. Astebururako antolatu duten X. Jaialdi Eromatarrean. Ostiraletik igandera bitartean, eromatarren bizitza erakusten duten antzerki eta bisita gidatuak prestatu dituzte, besteak beste.
Pablo Gil Gartziak  Koliseoari buruzko hitzaldia emango du.  Andeloko museora bisita gidatua, eromatar armadaren errepresentazioa, azoka, Medikuntza militarra hitzaldia,  idazkera lantegiak, afariak eta Larrahi antzerki taldearen Manduccus Cortesana lanak osatuko dute egitaraua. La Clap taldeak egun guztian alaituko ditu kaleak.
Fasti Romani — Eromatar jaiak eromatar egutegian zehar

XII Symposium mondiale sulla leadership

Giovedì 30 giugno, il Prof. Luis Miguel UHARTE POZAS (professore e ricercatore dell’Università del Paese Basco, dottore in Studi latinoamericani) terrà una Lectio magistralis dal titolo “Claves de un nuevo liderazgo democratico”, durante il XII SYMPOSIUM MONDIALE SULLA LEADERSHIP che si terrà in Italia nei giorni 29 e 30 giugno – 1 luglio 2011, organizzato dal Campus degli Studi e delle Università di Pomezia e dall’ Università di Teramo.

Esce un libro sull’archivio dei benedittini di Lazkao‏

Juan Mari Torrealdai, ex francescano, scrittore e direttore della rivista di sociolinguistica Jakin (intelettuale conosciutissimo, arrestato e torturato insieme a tutti i membri del consiglio di amministrazione dell’unico giornale in euskara, Egunkaria, nel 2003) ha pubblicato un libro sul centro di documentazione e archivio del convento dei Benedittini di Lazkao e sulla figura del frate Juan Jose Agirre, fondatore e infaticabile lavoratore dell’archivio (anche lui arrestato qualche anno più tardi per essere in possesso di documenti storici).
L’abate del convento dei Benedittini di Lazkao, Rufino Mujika, tenne una conferenza nel 2004 sull’esperienza dei benedittini nel mondo dell’euskara e sull’archivio.

Qui, nella sezione  PUBBLICAZIONI – ARGITALPENAK    potete trovare in euskara e in italiano la sua conferenza insieme a tanti altri lavori da noi pubblicati.

Nella foto, Juan Jose Agirre e Juan Mari Torrealdai

Juan Mari Torrealdai, Jakin aldizkariko zuzendari istorikoak, Lazkaoko Beneditarren artxiboari buruzko liburua idatzi du. Torrealdaik Agirreri eginiko elkarrizketa luzea da liburuaren oinarria. 140 argazki eta ilustrazio ditu liburuak.
2004 urtean, Lazkaoko beneditarren abatea, Rufino Mujika, Eroman izan zen eta A.C.E.k antolatutako hitzaldia eman zuen. Gure PUBBLICAZIONI – ARGITALPENAK orrian, bere hitzaldia irakurri ahal duzu, gure beste hainbat argitalpenarekin batera.

Menzione d’Onore a Ignazio Arregi-ri Ohorezko Aipamena

Il prossimo 2 Luglio, Ignazio Arregi riceverà insieme a Miren Jone Azurza la menzione onorifica del Premio Rikardo Arregi di giornalismo. Nella cerimonia, in cui saranno presenti la neo sindaco di Andoain Ana Carrere Zabala, la consigliere di cultura Blanca Urgell e lo scrittore Bernardo Atxaga, saranno consegnati i premi annuali di questo prestigioso premio di giornalismo. Ignazio Arregi, ex direttore dei servizi informativi di Radio Vaticana,  membro di A.C.E., è stato recentemente a Roma invitato dalla Associazione Culturale Euskara e dal Dipartimento di Lingua e Cultura Basca dell’UPTER e ha svolto una conferenza all’Università Gregoriana,  sullo stato attuale dell’euskara e sul libro di memorie da lui pubblicato nel 2010, Eta Orain, Zer? (E adesso, che cosa?)

Datorren uztailaren 2an, Ignazio Arregik, Miren Jone Azurzarekin batera, Rikardo Arregi Kazetaritza Sariaren Ohorezko Aipamena jasoko du. Ana Carrere Zabala Andoaineko alkate berria, Blanca Urgell Eusko Jaurlaritzako Kultura Kontseilaria eta Bernardo Atxaga idazlea izango dira bertan, besteak beste. Ignazio Arregi, Vatikano Irratiko informazio zerbitzutako zuzendari ohia, ACE ko elkartekidea, azkenaldia Eroman izan da Associazione Culturale Euskarak eta UPTER Unibertsitateko Euskal Sailak gonbidatua. Università Gregorianan emandako hitzaldian, gaurko euskararen egoerari buruz eta lehengo urtean Alberdaniarekin argitaratutako Eta Orain, Zer? liburuaz aritu zen.

La casa editrice Alberdania ha pubblicat…

La casa editrice Alberdania ha pubblicato la traduzione all’euskara di “Se questo è un uomo”   di Primo Levi. Tradotto da Mikel Irurtia, questo è il secondo libro di Primo Levi pubblicato in euskara da Alberdania. Nel 1998 era stato pubblicato “Il Sistema periodico” , tradotto da Juan Garzia Garmendia.
Qui
puoi consultare (quasi)  tutte le opere letterarie tradotte dall’euskara all’italiano e viceversa.

Alberdania argitaletxeak, Primo Levi idazlearen “Hau gizon bat da”  (“Se questo è un uomo”) liburua argitaratu berri du, Mikel Urrutia itzultzaileak itzulia. 1998 urtean Alberdaniak Primo Leviren Sistema Periodikoa argitaratu zuen, Juan Garzia Garmendiak itzulia.
Hemen euskara – italiano eta italiano – euskara itzulitako liburuen zerrenda kontsulta ahal duzu.

Il sidereus di Galileo in Euskara

Il Planetarium di Iruñea – Pamplona ha pubblicato una edizione in più lingue, tra cui anche l’euskara,  del Sidereus Nuncius di Galileo Galilei. El Sidereus Nuncius è forse l’opera più importante della storia dell’astronomia. In essa, Galileo Galilei racconta quello che ha visto quando puntò verso il cielo per la prima volta un telescopio. L’edizione è stata pubblicata in euskara, gallego, catalano e spagnolo.

Iruñeako Planetariumak Galileo Galileiren Sidereus Nuncius edizio eleanitza publikoki aurkeztuko du.
Sidereus Nuncius izan da Astronomiaren historiako lanik garrantzitsuenetarikoa. Bertan Galileok irrika eta mirespenez beterik adierazten du, zein gauzak ikusi zituen zeruan lehen aldiz bertara zuzendu zuenean berak sortutako teleskopio xumea.

Il film “Ander” al Sicilia queer festival

Ander, il film di Roberto Caston a tematica omosessuale, continua a fare il giro dei festival del mondo.
Oggi, alle h. 18, è in programma a Palermo all’interno del programma del Sicilia Film Festival.

Cena basca a Frascati

GIOVEDÌ 23 al Farenight_SOCIAL GARDEN di Frascati
EUSKERA
cena a tema
Menù fisso con cucina tipica dei
Paesi Baschi
Chef: El Katzi

Cena solo su prenotazione / Menù (compreso di bevande) 20 €
Aperitivi e tapas per il cambio di stagione
Apertura ore 19.30
Inizio cena ore 21.00
Info e prenotazione tavoli 06/97245570 – info@semintesta.it
www.semintesta.it

Menù
ZIZKA-MIZKAK
Arraultz/ Opil – Txampinoì / Bete
Kroketa – Txaka
LEHENPLATER
Baraski krema
BIGARRENPLATER
Marmitako
GOSOKI
Mamia

Falstaff a Bilbao, il libro

L’Associazione Amici dell’Opera di Bilbao ha pubblicato un libro, Una lama di Bilbao, sul rapporto tra il Falstaff di Giuseppe Verdi e la città di Bilbao. Il Falstaff è basato nel lavoro The Merry Wives di Shakespeare e nell’opera di Verdi ci sono dei riferimenti a Bilbao. Il libro contiene anche un piccolo saggio di Mario Vargas Llosa.

Falstaff
Un canchero! Sento ancor le cornate
Di quell’irco geloso!
Ho ancor l’ossa arrembate
D’esser rimasto curvo,
come una buona lama
Di Bilbao, nello spazio
D’un panierin di dama!

OLBE Opera Lagunen Bilboko Elkarteak Giuseppe Verdiren Falstaff opera komikoaren eta Bilboren arteko harremana aztertzen duen liburu bat aurkeztu du: Una lama de Bilbao. Shakespeareren The Merry Wives of Windsor komedian oinarritua dago Falstaff, eta Verdik bere lanean Bilbo eta Bizkaiari buruz egiten dituen aipamenetatik abiatzen da OLBEren liburua. Vargas Llosaren analisi bat jasotzen du.

Performance circense a Bera

Il giocoliere e artista di Genzano, Stefano De Angelis, ci invia questo video di una sua performance nel bar Kataku di Bera (Nafarroa). Stefano (detto Stefanino) è stato varie volte nei Paesi Baschi con vari progetti: Cucinema, Dtt. Vanderflaffen e ha collaborato con il Centro Diurno di Bera, organizzando laboratori, sessioni di magia e performance.

Stefano De Angelis, Genzano herriko malabarista eta artistak bideo hau bidaltzen digu, Nafarroako Bera herriko Kataku ostatuan egindako performancea. Stefanino maiz izan da Euskal Herrian proiektu ezberdinak aurkezten: Cucinema, Professor Vanderflaffen eta abar. Besteak beste Bera herriko Uxane zentroarekin ere kolaboratu du, magia saio eta laborategiak eginez.