Serata di Pintxos

Venerdì 6 dicembre 2013
Hula Hoop

Via De magistris, 91(Pigneto)
dalle 19:00

I Pintxos sono dei piccoli capolavori gastronomici tipici dei Paesi Baschi. Se li volessimo descrivere con una terminologia più moderna, anche se la loro storia è ben più antica, potremmo chiamarli appetizer, o precursori del finger food; insomma dei veri e propri concentrati di alta cucina. Quest’anno l’immancabile appuntamento della settimana basca romana con i Pintxos, vedrà ai fornelli Libero Bruno Maggi.

Maitre, sommelier, barman romano, si è trasferito nei Paesi Baschi, a cui già era legato da profonda passione culturale ed enogastronomica, sette anni fa. Da lì ha poi lavorato in alcuni dei migliori ristoranti della penisola iberica. Lui si presenta così:“con la scusa di lavorare in alcuni dei migliori ristoranti come sommelier e Maitre (questo il suo mestiere), per sette anni mi sono  intrufolato nelle cantine e nelle cucine di ogni posto che lavorasse con sapienza i prodotti locali. Dai casali sperduti ai grandi ristoranti passando per ogni bar e taverna di paese mangiando e curiosando tra i fornelli e le cantine. La mia traiettoria professionale, nei sette anni vissuti in Euskal Herria, mi ha portato ad essere il sommelier del Mugaritz, il secondo Maitre del Nerua, a poter gironzolare nella cantina del Celler de Can Roca e, insomma, a toccare con mano la vivace alta cucina della penisola iberica.

Eppure le esperienze che mi hanno marchiato a fuoco, e a fornello, sono quelle vissute nei bar e taverne della Bizkaia profonda, dove tutto è cominciato e dove per lungo tempo mi sono occupato delle retrovie dove si preparano quelle semplici delizie che chiamiamo pintxos.

 

Durante la serata si terrà lo spettacolo di affabulazione e musica “santi balordi e poveri cristi” di e con Flavia Ripa e Giulia Angeloni.

Entrata libera con sottoscrizione a cappello per lo spettacolo

Abendua 6: irakurri euskaraz!

I commenti sono chiusi.