Premio lettarario della critica spagnola

Alle scrittrici Arantxa Urretabizkaia e Miren Agur Meabe il Premio della Critica Spagnola per quanto riguarda la letteratura basca. La poetessa di Lekeitio Miren Agur Meabe è stata premiata per il suo libro Bitsa Eskuetan (schiuma tra le mani) pubblicato dalla casa edittrice Susa. Nella prosa invece è sato scelto il libro 3 Mariak (le tre Marie) di Arantxa Urretwbizkaia, pubblicato da Erein. Arantxa Urretabizkaia è stata a Roma nel 2008 invitata dal Dipartimento basco dell’UPTER e dall’A.C.E. per presentare il suo unico libro tradotto all’italiano “Quaderno rosso” pubblicato da gran via editore. Qui potete leggere un capitolo del libro in italiano.

Urretabizkaiaren 3 Mariak liburuak (Erein) eskuratu du Espainiako Kritikaren Saria euskarazko narratibaren arloan, eta Meaberen Bitsa eskuetan lanak (Susa), poesiarenean. Espainiako Literatur Kritikarien Elkarteak ematen ditu sariak. Arantxa Urretabizkaia Eroman izan zen 2008 urtean bere Kuaderno Gorria libirua aurkezten, italianora itzulia eta gran via argitaletxeak argitaratua

I commenti sono chiusi.