Ni nuzu in versione italiana

L’artista e documentarista sonora Myriam Aiçaguer, che è stata ospite nel 2011 dell’Associazione Culturale Euskara e del Dipt. Lingua e Cultura Basca dell’UPTER, ha appena pubblicato un CD e un DVD con uno dei lavori da lei presentati a Roma: ni nüzü.

Un documentario sonoro girato nella fattoria della nonna che ci parla interamente attraverso i suoni della casa, quelli di oggi e quelli di un tempo, che si cerca di far riviviere attraverso il racconto; a Sainte- Engrâce, nei Paesi Baschi del nord sotto amministrazione francese, dove le case hanno un nome che è rimasto uguale da generazioni e che ha da sempre definito sia l’identità sociale della casa che dei suoi abitanti.

Questo documentario di rara bellezza, è stato ripubblicato con la versione in italiano dei sottotitoli, curati da Associazione Culturale Euskara e Dipartimento di Lingua e Cultura Basca dell’Upter. Prodotto da ARTegia, il cofanetto è disponibile per l’acquisto sul loro sito.

I commenti sono chiusi.