La letteratura attraverso le sue autrici

Per l’otto di marzo, la facoltà di lettere della EHU-UPV inaugura un’esposizione curata dalle docenti di lingue e letterature straniere. Catalano, gallego, russo, polaco, italiano, francese, tedesco, giapponese e arabo; tre scrittrici per ogni lingua scelte dalle professoresse dei corsi di filologia e di traduzione e interpretariato del campus di Gasteiz. Un’iniziativa interessante che però lascia perplesse nello scoprire che due delle scrittrici scelte per rappresentare l’Italia sono Susanna Tamaro e Oriana Fallaci…

Per maggiori informazioni vedere l’articolo di Gara.

I commenti sono chiusi.