Intervista a Simona Mancini

Intervista in euskara sul giornale BERRIA alla ricercatrice di Scienze Cognitive Simona Mancini (Arezzo 1979) che lavora al Basque Center on Cognition, Brain and Language.

“Le lingue hanno un’evoluzione ma  la loro morte si può evitare”

Simona Mancini sostiene che la linguistica è fondamentale per creare un metodo di studio nuovo ed efficace in grado di analizzare le lingue e i loro problemi.

___________________________________________

BERRIA egunkariak elkarrizketa egin dio Simona Mancini (Arezzo, Italia, 1979) Sienako Unibertsitatean Zientzia Kognitibo arloko ikerlariari. Hemen irakurri ahal duzu. Mancini, BCBL Basque Center on Cognition, Brain and Language gunean ikertzailea da eta Donostian izan den Garunaren Astean parte hartu du.

I commenti sono chiusi.