Archivi del mese: settembre 2011

Aperitivo da Giufà

Aperitivo basco – Aperitiboa
mercoledì 26 ottobre – Urria 26 asteazkena
da Giufà libreria caffè
Via degli Aurunci 38 – San Lorenzo
dalle 18:30 alle 20:30

L’associazione Culturale Euskara e il Dipartimento di Lingua e Cultura Basca dell’Upter, organizzeranno un aperitivo basco ogni ultimo mercoledì del mese da Giufà a San Lorenzo. Un appuntamento fisso per entrare in contatto con noi, partecipare all’organizzazione degli eventi, avere informazioni sui corsi di lingua e sulle prossime iniziative. Durante ogni aperitivo metteremo a disposizione del materiale legato alla cultura basca.
Associazione Culturale Euskara eta UPTER Euskal Sailak aperitiboa antolatzen dute hilabete guztitako azken asteazkenean.
Eromako San Lorenzo auzoko Giufà liburudendan izango da eta gurekin harremanetan egon nahi duen guztiei zuzendua.  Hurrengo egitasmoen berri jakin, elkartean parte hartu edota edonolako ideia eta proposamen aurkeztu eta zeozer edan eta jatearen helburua du hilabeteroko elkarretaratze honek. Aldi bakoitzean, euskal kulturarekin zerikusirik duen materiala egonen da eskuragarri. Zatozte!

Gionata europea delle lingue

Si celebra oggi il decimo anniversario della Giornata Europea delle Lingue, iniziativa voluta dal Parlamento Europeo di Strasburgo per incoraggiare i cittadini dell’Unione Europea all’apprendimento delle lingue straniere, in tutta la complessa varietà rappresentata sul territorio dell’Unione.

Argia pubblica un articolo sui nostri corsi

Il settimanale ARGIA ha pubblicato una articolo sul progetto Euskanta del Dipartimento Lingua e Cultura Basca dell’UPTER e dell’Associazione Culturale Euskara. Nell’articolo che pubblica il più importante settimanale in lingua basca, si parla in dettaglio del progetto Euskanta e di altre iniziative di insegnamento dell’euskara organizzate da noi in Italia. L’articolo si sofferma anche sul manifesto del euskaraccio! E sul progetto DI ESAN.
Qui puoi leggere l’intero articolo.
Ricordiamo che il settimanale Argia ha un ottima edizione online, piena di articoli, foto, video, blog, …..

ARGIA astekariak Euskanta proiektuari buruzko artikulua argitaratu du. Eromako UPTER Unibertsitateko Euskal Sailak eta Associazione Culturale Euskarak antolatzen duen proiektua, Eromako bi eskola publikotan eskaini da azken bi urteotan eta guztira 97 gaztetxok kantu bana egin eta grabatu dute. Hitzak eta musika gaztetxo bakoitzak egina. Euskaraz!
Artikulua Eroman antolatzen ditugun beste zenbait ikastaro eta proiekturi buruz aritzen da. Eta Euskaraccio manifestua eta DI – ESAN proektuak aipatzen ditu besteak beste.

Conferenza al Liceo Ulivi di Parma

Il Liceo Scientifico Ulivi di Parma sta organizzando un viaggio nei Paesi Baschi. 100 studenti del triennio faranno un viaggio in Euskal Herria. Il Dipartimento di Lingua e Cultura Basca dell’Università Popolare di Roma UPTER e l’Associazione Culturale Euskara hanno partecipato, con due insegnanti, alla preparazione di questo viaggio, con una conferenza multimediale sulla cultura basca e sull’euskara.
Se volete organizzare dei viaggi, corsi o conferenze sull’euskara e sulla cultura basca, contattateci!

ACE eta UPTER Euskal Saileko bi irakasle Parma hiriko Ulivi institutuan izan dira euskal kultura eta euskarari  buruz hitzaldi bat ematen. Italiako 10 eskola hoberen artean sailkatuta dagoen  Ulivi institutuko 100 ikasle joango dira aurki Euskal Herrira eta bidaia prestatzeko antolatu dute hitzaldia.

Simon Boccanegra a Bilbao

Etzi hasiko da  Opera Lagunen Bilboko Elkarteak urtero antolatzen duen opera tenporada. Giuseppe Verdiren Simon Boccanegra lana ekoiztuko dute eta Parmako (Italia) Regio antzokiak ekoitzitako obra  Bilboko Euskaldunan, aurkeztuko dute. Eta, ohikoa denez, beste hiru saio emango dituzte ondorengo egunetan, hilaren 27an, 30ean eta urriaren 3an. Ainhoa Arteta sopranoa,  George Gagnidze baritonoa,  Stefano Secco tenorra , Orlin Anastassov baxua, Giorgi Meladze tenorra, Simone Piazzola baritonoa, Miguel Angel Zapater baxua eta Eider Torrijos soprano bilbotarra kantatuko dituzte pertsonai naguasiak. EOS Euskadiko Orkestra Sinfonikoak eta Bilboko Operako Koruak ere parte hartuko dute lanean. 1857an estreinatu zuen Verdik, Venezian. Bestalde, irailaren 22an Andrea Merli kritiko eta musikalariak, Verdiren Simon Boccanegrari buruzko hitzaldia eskainiko du.

L’Opera Simon Boccanegra del compositore Giuseppe Verdi, inagurerà sabato 24 settembre la stagione lirica dell’Associazione ABAO (Associazione Bilbaina di Amici dell’Opera). La produzione è del Teatro Reggio di Parma e si svolgerà nel palazzo Euskalduna della capitale di Bizkaia. Ci saranno poi delle repliche il 27, 30 e 3 ottobre.

I ruoli principali saranno cantati da Ainhoa Arteta e Eider Torrijos,  George Gagnidze e Simone Piazzola baritoni,  Stefano Secco e Giorgi Meladze tenori, Orlin Anastassov e Miguel Angel Zapater bassi.  Accompagnati dall’Orchestra Sinfonica di Euskadi e il Coro dell’Opera di Bilbao. Sabato 22, il critico e opinionista musicale Andrea Merli offrirà una conferenza sul Simone Boccanegra.

Gruppo Immobile Paziente allo spazio AZALA di Araba


Il gruppo romano Immobile paziente di Roma sarà nello spazio AZALA della provincia di Araba,  dal 19 al 25 settembre, preparando un lavoro artistico, Ten Thousand Leaves,  che sarà poi presentato al Festival Romaeuropa che si svolgerà a Roma. Porte aperte: 25 settembre.
Caterina Inesi, danza, regia e disegno
Marco Della Rocca, musiche
Theo Eshetu, video
Diego Labonia, disegno luci

AZALA è un progetto  bicefalo che coniuga un progetto culturale con un progetto di alloggio turistico. Si definisce dalla sua nascita come spazio di creazione. Situato nella campagna intorno al paese di Lasierra, Azala è uno spazio per soggiorni artistici e di incontro tra artisti differenti. Ricerca, riflessione e creazione sono gli indicatori base di questo progetto che, radicato nel territorio delle arti sceniche e performative del Paese Basco, mira di volta in volta a alla sua de-territorializzazione.
_________________________

TEN THOUSAND LEAVES
Sorkuntza egoitza, Immobile paziente (Erroma)

irailaren 19tik 25era
ATE IREKIAK: irailak 25

Caterina Inesi, zuzendaritza eta diseinua, dantza
Marco Della Rocca, musika ekarpen berriak
Theo Eshetu, bideoa
Diego Labonia, argiztapen diseinua

“AZALAn     http://www.azala.es        egingo dugun egonaldia aurre-prestaketa bat egiteko aukera modukoa izango da, gerora lehen aurkezpen bat egiteko Eroman, Romaeuropa festibalaren barruan.”

Esan Ozenki approda su internet

Esan Ozenki disketxeko  lanak  bere sorreraren 20 urteurrena dela eta, sarearen bidez zabalduko dituzte. Katalogoak streaming bidez doan entzun ahal izango da. Bestalde, Fermin Muguruza musikaria,  aste honetan Donostiako Zinemaldian izango da.
Esan Ozenki 1991an sortu zen Diskoetxeko arduradunek Berria egunkariari azaldu diotenez, kantuak Spotify zerbitzuan soilik izango dira eskuragarri lehen asteetan, zaleek streaming moduan entzun eta goza ditzaten. Ondoren beste 23 atarira zabalduko dituzte.

Azken urteetan musika eta dokumentalak uztartu ditu irundarrak eta gaur arte ‘Next Music Station’ saileko ‘Libano’ atala ikusgai izango da Donostiako Zinemaldiko emanaldi berezietan.
‘Next Music Station’ Al Jazeera telebista katearentzako eginiko dokumental saila da eta bertan mundu arabiarreko musika-errealitatearen soinu-mapa egin du musikariak.

La storica etichetta di musica basca Esan Ozenki, che ha prodotto tra gli altri i dischi di Negu gorriak, distribuirà il suo catalogo su internet. Per le prime settimane, tutti i dischi saranno disponibili per l’ascolto gratuito su Spotify, sito interamente dedicato alla musica.
Fermin Muguruza, cantante dei Negu Gorriak e protagonista di molti progetti musicali, presenterà il documentario  ‘Next Music Station’ al Festival de Documentari del Messico DOCS DF e successivamente anche al Festival di Cinema di San Sebastian. Realizzato su richiesta di Al Jazeera, il documentario è una panoramica della musica nel mondo arabo.

Corsi Euskara 2011/2012

Iniziano i corsi di Euskara per l’anno accademico 2011/2012 presso le sedi dell’Upter.
Anche quest’anno vi offriamo un’ampia scelta formativa che potrà essere implementata a seconda delle esigenze di ogni interessato.

I corsi base dell’Upter si struttureranno così:

Euskara 1
Corso per principianti
lun.17-19 zona Aurelio o mart. 19-21 zona Centro Storico
Euskara 2
Livello avanzato
mart. 17-19  zona Centro Storico
Introduzione alla Lingua e alla Cultura Basca
Corso multidisciplinare in cui si tratteranno diversi aspetti della cultura dei Paesi Baschi lun. 19-21 – zona Centro Storico

Per informazioni sui corsi o per disponibilità diversi di orari e giorni: info@euskara.it
L’iscrizione ai corsi può essere fatta presso le segreterie dell’Upter in Via IV novembre 157.

Se siete interessati a organizzare dei corsi di euskara o di cultura basca presso il vostro spazio o la vostra associazione contattateci!

E’ attivo anche BOGA, corso di euskara online costruito sulla piattaforma moodle. Un corso completo e intuitivo da fare in ogni momento libero, seguiti da una tutor madrelingua con correzione delle esercitazioni e conferenze via skype.

Euskaraz zuk ere! In basco… anche tu!

Festival del cinema di Donosti

FestivaldecinedeSanSebastian

Inizia oggi il 59° Festival internazionale del cinema di San Sebastian. Tantissime le sezioni a concorso dove vicino ai film dei grandi circuiti si trovano produzioni indipendenti di lungometraggi e documentari. Come ogni anno all’interno del programma saranno presentati molti film baschi.

Artisti italiani a Ertz

Si sta svolgendo nei Paesi Baschi il XII Festival ERTZ di “musiche altre”.
Questo festival è considerato tra i più importanti di musica sperimentale nello stato spagnolo.

Ampia e varia la programmazione anche quest’anno. Concerti, installazioni, workshop, conferenze, visite, …. Nutrita anche la presenza venuta dall’Italia: – l’operetta L’Astronave di Gianmmarco Serra (in cui hanno partecipato più di 100 persone del paese, banda, corale, centro diurno, attrici, scalatori, suonatori di txistu, musicisti elettronici, …..), il laboratorio di costruzione di strumenti musicali tenuto da Marcello Liberato, il concerto del Circo Patafisico, la performance di Stefano De Angelis e Lorenzo Lustri.

In tutti le performance e lavori delle persone venute dall’Italia, la presenza dell’euskara è stata notevole! Eskerrikasko!

L’Associazione Culturale Euskara e il Dipartimento di Lingua e Cultura Basca dell’UPTER collaborano da anni con i membri del collettivo ERTZ. Anche il film Schizofonia, realizzato proprio a Roma durante una delle visite di Xabier Erkizia e Inigo Telletxea, è stato proiettato durante il festival.

Il XII Festival ERTZ si concluderà questo prossimo fine settimana ad Hazparne (proviancia basca di Lapurdi, sotto amministrazione francese)

Pagina 1 di 212