PROSSIME ATTIVITA - HURRENGO JARDUERAK

dell' Associazione Culturale Euskara (A.C.E.)
e del Dipartimento Lingua e Cultura Basca dell'Università Popolare di Roma, UPTER

La trasformazione del Gran Bilbao

Dall’acciaio al titanio:
diversi aspetti della trasformazione del Gran Bilbao,
dall’industrializzazione all’effetto Guggenheim

Mercoledì 22 Aprile 2015
dalle h. 12 alle h.14
Aula 7, Dipartimento di lingue, culture e letterature straniere
Facoltà di lettere – Università Roma 3
Via Ostiense, 234

All’interno dei corsi del Programma Studi Baschi di Roma 3 Euskal Saila, si terrà una lezione conferenza sulle trasformazioni dell’area metropolitana di Bilbao in seguito ai processi di deindustrializzazione tenuta da Aloña Intxaurrandieta.

Aloña Intxaurrandieta (Lezo, Gipuzkoa, 1984), laureata in Storia dell’Arte presso l’Università dei Paesi Baschi (Erasmus a Roma Tre 2004-2005). Ha lavorato in diverse istituzioni collegate all’arte e alla gestione del patrimonio: Creaturas, Guggenheim Bilbao, Peggy Guggenheim Venezia, Museo de las Encartaciones. Negli ultimi 4 anni ha lavorato al CIHMA (Centro de Interpretación Histórico y Medioambiental de Barakaldo), istituzione che fa conoscere la storia di Barakaldo e del Gran Bilbao (area metropolitana di Bilbao). Attualmente è stagista presso la Fondazione Giuliani per l’Arte Contemporanea di Roma.

Lezione conferenza di Roberta Gozzi

Mercoledì 15 Aprile 2015
dalle h. 12 alle h.14
Aula 7, Dipartimento di lingue e letterature straniere
Facoltà di lettere – Università Roma 3
Via Ostiense, 234

All’interno dei corsi del Programma Studi Baschi di Roma 3 Euskal Saila, si terrà una lezione conferenza sulla letteratura basca tenuta da Roberta Gozzi, traduttrice e collaboratrice della casa editrice Libe edizioni, per cui ha tradotto all’italiano i libri di Mariasun Landa, Koldo Izagirre, Irati Jimenez e Joseba Sarrionandia.

2015 Apirila 15, Asteazkena
12:00 tatik 14:00 tara
Aula 7, Dipartimento di lingue e letterature straniere
Facoltà di lettere – Università Roma 3
Via Ostiense, 234

ROMA3 Unibersitateko Programma Studi Baschi – Euskal Sailak antolatutako ikastaroaren barru, Roberta Gozzi itzultzaile eta LIBE edizioni argitaletxeko kolaboratzaileak ikasgai-hitzaldia eskainiko du. Roberta Gozzik hainbat liburu itzuli du zuzenean euskaratik italierara. Besteak beste LIBE online argitaletxean argitaratutako Mariasun Landa, Koldo Izagirre, Irati Jimenez eta Joseba Sarrionandiaren testuak.

Corsi di euskara 2015

Continuano nel secondo semestre i corsi di Euskara e cultura basca a Roma.

E’ partito il corso Euskanta 2015. Quest’anno saranno i ragazzie e le ragazze del Centro Diurno di Lanuvio a scrivere i testi e comporre le musiche per registrare un cd di canzoni in euskara. Alla fine del corso verrà presentato il CD prodotto, che sarà possibile scaricare dal sito del progetto Euskanta. dove si trovano anche i CD dal 2010, anno di inizio del progetto, al 2014.

All’Università di Roma 3 è attivo il corso di basco, il mercoledì dalle 12 alle 14, presso il Dipartimento di Lingue e letterature straniere.
La frequenza del corso è aperta a tutta la cittadinanza e per gli iscritti all’Ateneo vale come materia curriculare con crediti formativi.

Tutti i corsi attivi quest’anno a Roma sono stati finanziati dal progetto Euskara Munduan di Habe.

Euskara eta Euskal Kultura ikastaroak  aurrera Eroma hirian.

HABEko Euskara Munduan egitasmoari esker, hauexek dira momentu honetan Eroma hiri eta probintzian martxan dauden euskara kastaroak:

Euskanta 2015. Aurten Lanuvio herriko zentro okupazionaleko partaideak ari dira Euskanta egiten. Elbarri psikiko fisikoak dituzten personek euskaraz haien kantuak egiten eta grabatzen ari dira. Ikastaro amaieran kantu guztiak sarean eskegiko ditugu eta eskuragarri izango dira, aurreko 5 urtetako kantu guztiekin batera.

- ROMA3 Unibersitatean bestalde, Lingue Straniere Fakultatean,  euskara eta euskal kultur ikastaroa bigarren semestrean dago jada. Ikastaroa edozein personak jarraitu ahal du (unibersitari ala ez izan) eta ROMA3 Unibersitateko ikasleek formakuntza kredituak jasoko dituzte ikastaro amaieran.

Riunione Aperitivo da Giufà

L’appuntamento mensile per l’aperitivo-riunione dell’Associazione Culturale Euskara, che si tiene ogni ultimo giovedì del mese, è per:
giovedì 26 marzo– h.19
al caffè libreria Giufà
Via degli Aurunci 38 (San Lorenzo) ROMA

Se non puoi venire quel giorno perché abiti fuori Roma o per un altro motivo, ma ti va di collaborare con noi, contattaci: info@euskara.it

Aurten hilabeteko azken ostegunetan aperitibo-trago-bilera egingo dugu Eromako San Lorenzo auzoko Giufà liburudenda tabernan, 19:00 tatik 21:00 ra.
Lehenengo hitzordua, martxoak 26, 19:00 tan
Giufà liburudenda taberna.
Via degli Aurunci 38 (San Lorenzo) EROMA

Eromatik kanpo bizi edota egun horretan ezin etorri baina gurekin elkarlan egin nahi baduzu, jar zaitez kontaktuan!   info@euskara.it

Assemblea straordinaria ACE

Kaixo,

dopo 13 anni, lascio la presidenza dell’Associazione Culturale Euskara – Eromako Euskal Etxea. Continuerò ad essere socio e a dare una mano in A.C.E. ma adesso son convinto che ci sia bisogno di cambiamenti. Di una scossa e nuove energie. Di più partecipazione. Se possibile, anche tua, che stai adesso leggendo.
Un progetto serio deve poter cambiare le persone con maggiori responsabilità.  E deve essere in grado di coinvolgere gli associati nei progetti e nelle attività.
In questi anni molte di voi avete partecipato alle attività, all’organizzazione e alle tantissime  cose da fare che ci sono dietro ad ogni progetto e iniziativa. Spesso lavori che non si vedono. Non è poco quel che tutt insieme abbiam fatto.  Se avete idee, voglia di continuare a collaborare e di tornare a dare una mano, ecco… c’è tanto da fare (attuazione dei programmi, nuovi progetti, comunicazione e reti sociali,  …).

13 urte ondoren, Associazione Culturale Euskara – Eromako Euskal Etxea elkarteko lehendakaritza uzten dut. Jarraituko dut bazkide izaten eta ahal dudan moduan laguntzen  baina aldaketak behar direla uste dut. Astindu bat eta energia berriak. Partehartze zabalagoa. Zurea ere, irakurle, posible balitz. Proiektu serio bat persona arduradunak aldatzeko gai izan behar da. Baina baita ere elkartekide kopuru ahalik eta zabalena erakartzeko gai, parte hartzera,  egitasmoen eta ekitaldi prestaketetara. Urte guzti hauetan zuetariko hainbatek parte hartu du  A.C.E. ren programazio zabalak behar izan duen ekitaldi, prestakuntza eta agerikoak ez diren hainbat lanetan. Ez da izan gutxiko kontua elkarren artean egin duguna urte guzti hauetan. Aurrerantzean ere egitekoak ugariak izango dira – egitasmo eta proiektu berriak, kominikazioa eta sare sozialak, argialpen eta ikastaroak, itzulpenak …). Elkarlanerako gogoz eta ideiak gauzatzeko prest bazara, hurbil zaitez. Asko dago egiteke!

A.C.E. nasce nel 2002 fondato insieme a Marlene Merikaetxebarria, Paola Rosa e Wilfried Roel, che conformano fino ad oggi il Consiglio DIrettivo*. Parte subito con corsi di euskara (grazie a H.A.B.E.) e una programmazione  culturale  e viene riconosciuta da Eusko Jaurlaritza – Governo Basco come Euskal Etxea (casa basca), fatto che ci permetterà di chiedere dei finanziamenti. ACE è non solo programmazione culturale ma anche un’attenzione alle persone e gruppi  che dall’Italia o da Euskal Herria si rivolgono a noi chiedendo informazioni e aiuto del genere più vario.
Per le attività fatte, vedere l’apposita sezione del sito.

A.C.E. elkartea 2002 urtean sortu genuen Marlene Merikaetxebarria, Paola Rosa eta Wilfried Roellekin batera. Hauek dira orain arte Zuzendaritza Konsejua osatu dutenak. Eusko Jaurlaritzak berehala onartzen du A.C.E. Euskal Etxe bezala eta horrek bideratzen du elkarteak dirulaguntza publikoa eskatu ahal izatea. HABE ren laguntzarekin euskara eskolak antolatzen hasten gara eta Eroma hirian kultur programazioa osatzen. ACE ez da ordea kultur programazioa soilik baizik eta Italiatik bai EHtik guregana informazio eta laguntza bila jotzen duen hainbat jenderi ahal dugun neurri ta moduan laguntzea.  Hau da, Euskal Etxea.ACEk egindakoez gehiago jakin nahirik,   www.euskara.it

In pochi anni ACE genera attorno a se una piattaforma, detta EUSKARA.IT,  composta, in ordine di adesione, da:
- Associazione Culturale Euskara
- Pagina web www.euskara.it
- Dipartimento di Lingua e Cultura Basca dell’UPTER
- LIBE (casa editrice online)  www.libedizioni.it
- Programma Studi Baschi, Università ROMA3

Urte gutxitan A.C.E. inguruan EUSKARA.IT deituko den plataforma sortzen da, non bilduko diren ondorengoak:
- Associazione Culturale Euskara – Eromako Euskal Etxea
-  www. euskara.it web orria
- Dipt Lingua e Cultura Basca dell’Università Popolare UPTER Unibersitateko Euskal Saiala
- LIBE online argitaletxea   www.libedizioni.it
- Programma Studi Baschi, Università ROMA3 Euskal Saila

Questa piattaforma, EUSKARA.IT, credo abbia per i prossimi paio di anni delle basi abbastanza sostenute e l’impegno assunto da varie persone **.    Ma dobbiamo sempre tenere in considerazione che sia la piattaforma EUSKARA.IT che l’Associazione Culturale Euskara sono delle realtà piccole (spesso credo sembrino più grandi e salutari di quanto davvero lo siano) e sempre sulla soglia del burrone.  Inoltre le sovvenzioni di alcune istituzioni pubbliche sono fortemente diminuite o completamente sparite negli ultimi anni (vedi Dipt. UPTER a cui l’Istituto Etxepare ha tagliato qualsiasi forma di sovvenzione)  e bisogna trovare nuove vie private e pubbliche di finanziamento.

Hurrengo urtetarako EUSKARA.IT plataformak oinarri nahiko sendoak dauzkala uste dut, kontuan harturik zenbait kidek hartu dituzten ardurak *. Ez dezagun ordea ahaztu bai plataforma bai ACE elkartea errealitate txikiak direla. Uste dut, maiz, ageri edo erakusten dugun baino txikiagoak eta ahulagoak eta beti egoera prekario eta estuan. Istituzio publikoen dirulaguntzak izugarri murriztu dituzte azken urteotan eta bereziki Etxepare Institutuak axolagabeki eta ulertu ezinik  100% dirulaguntza kendu dio Euskal Sailari.
Finanziazio bide berriak bilatzeari ekin behar diogu,  publikoak zein pribatuak.

Nelle prossime settimane si dovrà eleggere la nuova presidenza dell’Associazione Culturale Euskara. ***

L’assemblea elettiva si svolgerà mercoledì 11 marzo presso il Cineclub Detour, in Via Urbana 107, dalle ore 19.

2015 Martxoaren 11n elkarteko lehendakari berria aukeratuko dugu. Hautesle asanblada, Eromako Detour zinema aretoan ospatuko da 19tan. Via Urbana 107.

Geroarte. Ez galdu!  (A presto. Non vi perdete!)

alex mendizabal

Associazione Culturale Euskara
www.euskara.it

______________________________________________________________

*L’attuale Consiglio Direttivo decadrà con l’elezione della nuova presidenza.
** La casa editrice LIBE coinvolge tra altri  Viviana, Dario e Roberta. Il nuovo Programma di Studi Baschi di ROMA3 è fortemente sostenuto dalla Professoressa A. Annicchiarico e dal Prof. Giuseppe Grilli e diretto da Adriano.  Le pagine web (euskara.it, libedizioni.it, euskanta.wordpress.com e quella del dizionario Euskara – Itaiano) sono elaborate da Marcello .
*** La presidenza dell’Associazione sarà eletta in assemblea.
Le cariche del Consiglio Direttivo saranno proposte dai candidati alla presidenza e  decadranno con il cambio della presidenza.
All’assemblea elettiva potranno partecipare i soci che tali sono da almeno 1 anno dalla data della convocazione dell’Assemblea elettiva.

Degustazione sidra a Casaprota

Anche quest’anno l’Associazione Culturale Euskara è stata invitata a partecipare alla Sagra della bruschetta che si svolge nel paese di Casaprota, in provincia di Rieti.
Ci sarà un banchetto dove si potranno degustare le ultime bottiglie della sidra prodotta nel novembre 2013 ai Castelli Romani e Casaprota, e un’assaggio della nuova sidra dell’ultimo laboratorio dello scorso ottobre.

La sagra si svolgerà a Casaprota il 24 e il 25 gennaio 2015 e l’assaggio della sidra, domenica 26 gennaio dall’ora di pranzo.
Più informazioni qui.

Euskanta come progetto di educazione inclusiva

Presentazione del progetto EUSKANTA durante la visita in Italia dell’ European Agency for Special Needs and Inclusive Education

Il progetto Euskanta è stato presentato presso la Scuola Rosmini di Roma ai membri dell’European Agency for Special Needs and Inclusive Education (Agenzia Europea per Bisogni Speciali ed Educazione Inclusiva).

I componenti di questa agenzia hanno mostrato molto interesse per vari aspetti del progetto tra cui il fatto che tutti gli studenti e studentesse in cinque anni di progetto svolto hanno scritto, composto, arrangiato e registrato la propria canzone. In euskara. Anche gli studenti col sostegno.

____________________________________________________________

EUSKANTA proiektuaren aurkezpena

EUSKANTA proiketua European Agency for Special Needs and Inclusve Education arduradunei aurkeztua izan da Eromako Rosmini eskolan.    Heziketa inklusibo eta Behar Berezitarako Europako Agentziako arduradunek interes bizia agertu dute Euskanta proiektuan eta azpimarragarria iruditu zaie azken bost urtetan, ikasle den denek  beraien kantua idatzi, konposatu eta guztiz grabatu izatea.  Euskaraz! Bai eta Heziketa Bereziko ikasleak ere.

DICEMBRE BASCO DI ROMA 2014 EROMAKO EUSKAL ABENDUA

Martedì 2 dicembre – Abendua 2, asteartea
Università Roma 3 h.12  aula 9
Via del Valco di San Paolo, 19

Incontro sulla cultura e letteratura basca / Euskal kultura eta literaturaren inguruan

Presentazione del libro “L’amico congelato” di Joseba Sarrionandia, Libe Edizioni
Joseba Sarrionandia idazlearen “L’amico congelato”  (Lagun izoztua) liburuaren aurkezpena

Presentazione del progetto di dizionario online Euskara-Italiano
Euskara – Italiano hiztegi proiektuaren aurkezpena

Con:
José Francisco Zinkunegi – H.A.B.E.
Roberta Gozzi – traduttrice
Marcello Liberato – curatore del progetto informatico

Venerdì 5 dicembre – Abendua 5, Ostirala
dalle h. 19 – Forte Prenestino
Via Delpino (Centocelle)

Serata pintxos!

La serata gastronomica di quest’anno si svolgerà presso l’enoteca del Forte Prenestino e per tutta la prima parte della serata sarà possibile gustare i vari Pintxos accompagnati dalla sidra autoprodotta dall’associazione Culturale Euskara nel 2013 e 2014. La sidra resterà poi in vendita presso l’Enoteca Forte.

Pintxo ta sagardo gaua!

Aurtego gastronomia eguna, Forte Prenestinoko enoteka tabernan ospatuko dugu. Urtero egiten ditugun hainbat pintxo eta janaria laguntzeko, aurten ACEk  sagardoa dastatzeko parada izanen dugu. Lehengo urtekoa eta …. aurtengo berri berria ere!

Martedì 9 dicembre – Abendua 9, astearte
h.12 Università Roma3, Aula 9
Via del Valco di San Paolo, 19

Presentazione del progetto Hizkimizki con l’autrice e coordinatrice  Maider Elkoro

Vuoi creare e scaricare da internet dei dizionarietti basici tra l’euskara (lingua basca) e 43 lingue, tra cui italiano, francese, inglese ma anche aymara, quechua, lingala, berbero, russo, urdu o cinese?  Con hizkimizki.com puoi farlo.

HIZKIMIZKI proiektua.  Maider Elkoro proiektuaren egile eta koordinatzaileak aurkeztua.

“Euskaratik eta euskaraz” sortu du Topagunea Euskara Elkarteen Federazioak hizkimizki.com webgunea, “mundura salto bat” egiteko asmoz. Funtzionamendua, zera: datu-basean 43 hizkuntzatako 300 bat hitz dituzte gordeta, eta aplikazioaren bidez, hizkuntza guztiak konbinatzea lortzen dute. Hala, 1.806 oinarrizko hiztegi sortzen dira, guztiak ere inprimatu eta poltsikoan sartzeko erosoak. Hizkuntza horietako asko, gainera, lehendabizikoz gurutzatzen dira elkarrekin, aragoiera-nepalera, fula-islandiera edota quechua-nepaliera, kasu.

Mercoledì 10 dicembre – Abendua 10, asteazkena
h. 21 – Cineclub Detour
Via Urbana 107 (Rione Monti)

Proiezione dei film:

HOMING
Cine-danza, 29′,  2014, di Xabier Iriondo

Sinossi:
Una bambina cresciuta tra un branco di lupi torna in città. Durante il tragitto incontra diversi personaggi che fanno cambiare il suo modo di comportarsi. Homing rappresenta il viaggio tra il mondo selvaggio e la vità nella società.

Homing fikzio filma da, dantzaren bitartez neskato basati batek egiten duen bidaia kontatzen diguna. Bidaian pertsonai ezberdinak ezagutuko ditu eta gertatzen zaizkionak bultzatuko dute berriz ere jaioterrira, hau da, naturatik kanpo, hirira.

http://filmotive.com/ficcion/homing/

LA CASA EMAK BAKIA
83′, 2012, di Oskar Alegria

Un originale e inclassificabile ‘documentario’ alla ricerca della villa sulla costa basca in cui Man Ray visse e realizzò il suo celebre cinepoema. In ossequio al credo surrealista il regista si lascia guidare dal caso in un viaggio in cui il cammino si impone alla meta, incrociando le tombe di un clown, un’utranovantenne nobildonna rumena e molte altre storie misteriose e affascinanti.

Dokumentari bitxi eta sailkaezina, Man Ray artistak Euskal Herriko iparraldean Emak Bakia filma egin zuen etxearen bila. Surrealismoaren hariari jarraituz, zuzendariak kasuak eskainiko dion bidea hartuko du eta pailaso baten hilobia, 90 urteko errumaniar noblea eta beste hainbat istorio liluragarri eta misteriotsu zeharkatuko ditu.

Trailer

Venerdì 12 dicembre – Abendua 12, ostirala
h.22 hulahoop club
Via De Magistris, 91/93 (Pigneto)

e sabato 13 dicembre – Abendua 13, larunbata
h.22 Sala da The “Fronte del Porto”
Via del Porto Fluviale 18

Magmadan in concerto

Duo formato da Itziar Markiegi (synth) y Myriam P. (percussioni), propongono una fusione estremamente fisica di rumore e ritmo, tra l’acustico e l’elettronico, con influenze noise, e il folk. Una musica libera e imprevedibile.

http://youtu.be/q3ObqsuaFX0

http://www.mixcloud.com/magmadam/

Magmadam bikotearen kontzertua.

Itziar Markiegi eta Myriam Petralandak osatzen dute talde hau. erritmoak, zarata akustiko eta elektronikoak, folk eta noise arteko harremanak, akustikoa eta elektronika. Musika aske eta aurreantzeman ezina.

Corso di euskara a Roma 3

CORSO DI EUSKARA E INTRODUZIONE ALLA CULTURA BASCA

Presentazione lunedì 3 novembre h. 12:00
Aula dottorato di ricerca

Il corso si svolgerà una volta alla settimana per due ore. Giorno e orario verranno decisi durante la presentazione insieme agli studenti interessati e alle disponibilità dell’Università e pubblicizzati successivamente sul nostro sito.

Il corso si dividerà in due parti principali, una sull’Euskara (lingua basca), una delle lingue non indoeuropee più antiche del continente, che fornirà le basi morfologiche, sintattiche e grammaticali per iniziare l’apprendimento di questa lingua affascinante e dalle origini misteriose. E l’altra dedicata  all’introduzione alla cultura basca con l’obiettivo di fornire una conoscenza generale su materie quali letteratura, antropologia della lingua basca,  mitologia,  musicologia,  Storia, Politica e Società. Durante le lezioni, e successivamente in alcuni appuntamenti dedicati, si lascerà ampio alla proiezione di film, presentazione di libri e altri eventi dedicati alla diffusione della cultura basca.

Il corso è organizzato dal Dipartimento di Lingue insieme all’Associazione Culturale Euskara, ed è aperto per gli iscritti all’Università (3 crediti formativi) ma anche ai non iscritti.

Per informazioni info@euskara.it

Laboratorio sulla sidra

La sidra, sagardo in basco, è una bevanda leggermenta alcolica ottenuta dal succo fermentato di mela. La chiamiamo sidra e non sidro perché a differenza di quelle più conosciute bretoni e irlandesi, non è fatta con l’aggiunta di anidride carbonica, conservando l’effervescenza data naturalmente dalla fermentazione e il sapore acidulo della mela.
Dall’anno scorso l’Associazione Culturale Euskara ha iniziato la virtuosa tradizione di autoprodurre la sidra anche in Italia, grazie anche all’aiuto di  Jakoba Errekondo che è venuto a insegnarci il metodo in due diversi workshop.
Quest’anno il laboratorio per imparare a fare la sidra si terrà a:
CASAPROTA (Provincia di Rieti)
Domenica 12 ottobre – Urriak 12 Igandea

Ore 10:00 a Casaprota
arrivare in piazza a Casaprota e da lì prendere Via Roma per 1 km e mezzo, seguendo l’indicazione SIDRA/SAGARDOA

per il laboratori è prevista una sottoscrizione di 5 euro che comprende il pranzo
per maggiori informazioni e iscrizioni: info@euskara .it
———-
Aurten, bigarren urtez segidan, sagardoa euskal erara egiteko tailerra antolatu dugu. Joan den urtean Jakoba Errekondo, paisailari eta sagardo aditua, izan genuen gurekin. Ea hark irakatsitakoak ondo ikasi ditugun eta aurten ere, lehengoan lez, sagardo ederra egiteko gai garen! Sagar asko dago aurten ingurutan eta aurten erabiliko ditugunak bertan jasoak izango dira.
Tailerra, CASAPROTA herrian egingo da (Rieti), urriaren 12an, igandea, goizeko 10tatik aurrera.
Casaprota herriko plazara iristean, eskubitara jo eta kilometro bat eta erdi egin, SIDRA/SAGARDOA kartelak jarraituz.
Tailerran parte hartzeko,  5 euroko kontribuzioa eskatuko da, bazkaria barne.