PROSSIME ATTIVITA - HURRENGO JARDUERAK

dell' Associazione Culturale Euskara (A.C.E.)
e del Dipartimento Lingua e Cultura Basca dell'Università Popolare di Roma, UPTER

Corsi liberi di lingua e cultura basca all’Università Roma 3

mercoledì 16 Aprile 2014
Università degli Studi di Roma TRE
Sala Conferenze “Ignazio Ambrogio”
Via del Valco di San Paolo, 19

ore 11:30
Presentazione dei corsi liberi di lingua e cultura basca per l’anno accademico 2014/2015

Presenta:
Giuseppe Grilli
(Direttore del Dipartimento di Lingue Letterature e Culture Straniere)

Ore 12:00
Proiezione del film “Bertsolari” (A. Altuna, 2011).
v.o. con sottotitoli in italiano

SCHEDA

Il “bertsolari” è l’improvvisatore di versi cantati in euskara (lingua basca). Questa tradizione orale ha saputo evolversi e adattarsi nel corso del tempo entrando in contatto con le generazioni più giovani, tanto da raccogliere, in occasione dell’ultimo campionato nazionale, un pubblico di 14.000 persone. Un’arte dall’estetica austera che sorprende in questa epoca di spettacolarizzazione ed effetti speciali.

BERTSOLARI è un viaggio nella poesia improvvisata, nel silenzio e nell’arte nuda.

Lettura di Obabakoak a Roma

HABE, l’istituzione pubblica per l’insegnamento della lingua basca, con cui ACE ha un rapporto stabile e da cui riceve ogni anno fondi per le lezioni di euskara, organizza ogni anno la lettura di un libro intero da parte di alunni di euskara sparsi nel mondo. L’anno scorso fu Obabakoak di Bernardo Atxaga. In questo video potete vedere il contributo degli studenti di euskara Romani!

https://www.dropbox.com/s/swqpypz2sxcb2v2/Erroma.mp4?n=40111666

Workshop di Txalaparta

Venerdi 4 aprile 2014
CSOA Forte Prenestino -
Via F. Delpino (Centocelle)
a partire dalle ore 17:30
WORKSHOP GRATUITO DI TXALAPARTA
con i txalapartari Alberto e Ricardo

La txalaparta è uno strumento a percussione tipico e originario dei Paesi Baschi.
È composto da un numero variabile di tavole di legno (di solito tre o quattro) lunghe in media 2 metri, spesse cinque centimetri e larghe venti. Le tavole sono poggiate su dei cavalletti, mentre per ammortizzare i colpi e affinché le tavole vibrino, si mettono pelli di montone conciate o altri materiali sintetici capaci di creare un evidente riverbero.
Lo si suona sempre in coppia colpendo le tavole con dei mazzuoli cilindrici di circa 40 centimetri tenuti verticalmente; ciò crea un suono incisivo e penetrante attraverso cui si producono ritmi suggestivi e arcaici.
La sua origine è tuttora sconosciuta ma una delle teorie ne fa uno strumento di comunicazione degli antichi pastori baschi.

info@euskara.it
www.euskara.it

Proiezione dei corti di animazione di Isabel Herguera

venerdì 7 marzo
dalle h.21:00
Proiezione dei corti di animazione
di Isabel Herguera
Cineclub Detour -  Via Urbana, 106 (Rione Monti)
L’autrice e regista sarà presente in sala per presentare le proiezioni e parlare del suo lavoro.

Isabel Herguera scopre l’animazione quando un amico gli mostra per la prima volta il funzionamento di una cinepresa Bolex e le regala una stampante ottica. Da allora immagina storie che realizza in diverse parti del mondo su scenografie che possono essere trasportate in una valigia. Dal 2005 insegna animazione in India, dove si rifugia appena può per disegnare su vecchi quaderni, soprattutto nelle stazioni dei treni e alle fermate dell’autobus.

2014 Martxoak 7, ostirala
Isabel Herguera filmagilearen animazio filmen proiekzioa.
Cineclub Detour – Via Urbana, 106 Eroma (Rione Monti).

Zuzendaria bertan izango da, filmak aurkeztu eta bere lanari buruz mintzatzeko.
Isabel Herguerak animazioa ezagutu zuen lagun batek Bolex zinema makina batek nola funtzionatzen zuen esan eta inprimagailu optiko bat opari zionean. Handik aurrera munduko leku ezberdinetan ekoizten dituen istorioak imaginatzen ditu, maleta batean eraman ahal diren eszenografiak. 2005 urtetik Indian erakusten du animazioa non tren eta autobus geltokitan bereziki,  koaderno zaharretan marrazten eta diseinatzen duen.

Lista dei film e sinossi (continua…)

Nuove pubblicazioni – Laboratorio sulla sidra

Il 27 e il 30 ottobre 2013, si sono svolti a Genzano e Casaprota due laboratori per la preparazione della sidra con Jakoba Errekondo organizzati da Dipartimento di Lingua e Cultura Basca dell’Upter e Associazione Culturale Euskara. Per la prima volta una sidra metodo basco prodotta in Italia! Durante le giornate sono state fatte delle registrazioni che sono state successivamente editate da Marcello Liberato. Un documento sonoro che ha raccolto, le risate, la fatica, il ritmico martellare del bastone palolitico sulle mele, il torchio e i racconti di Jakoba. E’ possibile ascoltare l’audio a questo link.
La sidra autoprodotta è stata già degustata in due occasioni. La prima come primizia alla serata della settimana basca allo Spazio Oxygene e più recentemente alla giornata del gusto organizzata dal Comune di Casaprota.
2013 urteko urriaren 27 eta 30ean, Eromako Genzano eta Rieti probintziako Casaprota herritan ACE eta UPTER Euskal Sailak bi tailer antolatu genituen sagardoari buruz. Bertan, Jakoba Errekondoren gidaritzapean, bi barrika sagardo egin genuen Euskal Herrian egiten den modura. Egun horietan Marcello Liberatok audio grabaketak egin zituen eta ondoren editatu. Soinu dokumentu horietan aurkituko dituzue Jakobaren hainbat kontu, parte hartzaileen parrak, makilekin egindako sagar jotzearen erritmo palolitikoak, tolarea eta beste hainbat soinu. Guztia, hemen entzun ahal duzue. Bertan egindako sagardoa bi aldiz dastatu ahal izan da oraingoz: Euskal Astean, Spazio Oxygen  delakoan egin zen lehenengo ekitaldian.  Eta urtarrilaren amaieran Casaprota herrian ospatutako gastronomia jai batean. Izango da besterik!

Nuovo corso – Baga Biga Boga

BAGA BIGA BOGA
Nuovo corso di euskara online.
Con elementi di cultura.
Durata del corso: 6 mesi
Quota di iscrizione: 30 euro
Modalità di iscrizione: scrivere a info@euskara.it

Euskara eta euskal kultura ikastaroa, internet bidez.
Iraupena: 6 hilabete
Zenbat: 30 euro
Izena eman: info@euskara.it

Nella nostra offerta annuale di corsi di Euskara c’è da anni un corso multimediale online, il Boga, studiato dall’equipe di Euskaramunduan-Habe e strutturato sulla piattaforma moodle, che permette di studiare l’euskara -seguiti da un tutor madrelingua- anche a chi non ha la possibilità di seguire dei corsi tradizionali.
Approfittando della pausa degli ultimi mesi, dovuta al passaggio a una nuova versione della piattaforma, vogliamo lanciare un nuovo corso di euskara online, Baga Biga Boga, un Boga arricchito di nuovi stimoli e contenuti.
La base del corso resta la piattaforma moodle, strutturata su vari livelli a seconda della conoscenza di partenza di ognuno, con moduli grammaticali ed esercitazioni che verranno corrette e commentate dal tutor. La novità di Baga Biga Boga sta nella proposta settimanale di contenuti diversi che proporremo per migliorare la conoscenza non solo dell’euskara ma anche delle idee, produzioni e riflessioni culturali fatte in e su questa lingua. Film, articoli, vignette e link di vario interesse che vi guideranno verso una comprensione più variegata della cultura basca.

Calendari e agende 2014

Sono arrivati i calendari e le agende di Habe del 2014, per gestire le nostre attività in questo anno appena iniziato, e tra un impegno e l’altro imparare anche qualche frase di euskara!

Calendari e agende sono gratuiti per chiunque ne voglia fare richiesta. Per prenotarli e concordare le modalità di consegna scrivere a: info@euskara.it

Corso di Euskara a Milano

Per il secondo anno consecutivo è iniziato il corso di Euskera (lingua basca) a Milano, organizzato da Associazione Culturale Euskara e da Dipartimento di Lingua e Cultura Basca dell’Upter. Un corso per chi già conosce un po’ di esukara ma anche per chi inizia da zero, che si cercherà di rendere più leggero e divertente con contenuti video e audio.
Le lezioni sono gratuite e si svolgeranno tutti i martedì dalle 19.00 alle 21.00  fino a fine Giugno allo “Spazio Comune Cuore in Gola” di via Gola a Milano.

Per informazioni sul corso e sulle attività legate alla cultura basca a Milano:info@euskara.it;  jagirregabiria@gmail.com

Con il contributo di HABE e Istituto Etxepare

Bigarren urtez jarraiean, UPTER Euskal Sailak eta Associazione Culturale Euskarak euskara ikastaroa antolatu dute Milano hirian. Jadanik euskara apurtxo bat dakienari zuzendua ala ezertxo ere ez dakitenei. Ikastaro arina eta dibertigarria egiten saiatuko gara, bideo eta audio edukiez hornituta

NON: Milanoko “Spazio Comune Cuore in Gola” (Via Gol) Asteartetan 19:00 tatik 21:00 era
ZENBAT: doanik.
ARGIBIDEAK: info@euskara.it;  jagirregabiria@gmail.com

Appuntamento da Giufà

Ci vediamo mercoledì 29 gennaio – e a partire da questo mese per tutti i prossimi ultimi mercoledì del mese – per fare un apritivo insieme al Caffè libreria Giufà a San Lorenzo (Via degli Aurunci, 38), alle ore 19:30. Un momento in cui si riuniscono vecchi e nuovi soci dell’Associazione Culturale Euskara per parlare delle attività e decidere insieme le prossime iniziative, e soprattutto un appuntamento fisso per chi vuole entrare in contatto con noi per la prima volta.

Vi aspettiamo!

APERITIBOA: joan den urtean egiten genuen moduan, hilabeteko azken asteazkenetan aperitibo bat hartzeko bilduko gara Eromako Caffè libreria Giufà liburudenda-tabernan, San Lorenzo auzoan (Via degli Aurunci, 38), 19:30 tatik aurrera. Associazione Culturale Euskara elkarteko kide eta lagunak biltzeko aukera, hurrengo ekitaldien berri eman eta antolatzekoak erabakitzeko. Baina baita ere  gurekin kontaktuan jarri nahi duen edonorrentzat baxo erdi bat hartu eta elka ezagutu eta solasteko unea.

Hurrengo aperitiboa: Urtarrila 29, asteazkena.
Zabaldu ta ez galdu!

Degustazione di Sidra a Casaprota

L’Associazione Culturale Euskara è stata invitata a partecipare alla 52 sagra della bruschetta e 10 Mostra Mercato del Prodotto Tipico che si svolge nel paese di Casaprota, in provincia di Rieti.
Nel novembre 2013 avevamo organizzato due laboratori di sidra. Uno a Genzano di Roma, presso l’azienda Le Rose, e un altro nel paese di Casaprota. Per queste iniziative abbiamo invitato il paesaggista e agronomo Jakoba Errekondo (vedi qui info e articoli scritti da Errekondo sul settimanale ARGIA, tra cui quello sul workshop tradotto in italiano.
In questa occasione, ci sarà modo di assaggiare la sidra (sidro fatto al modo basco) che è venuta fuori da questi laboratori!
La sagra si svolgerà a Casaprota il 25 e il 26 gennaio 2014 e l’assaggio della sidra, domenica 26 gennaio alle 16:00.
Più informazioni qui.

Rieti probintziako Casaprota herrian ospatzen den  50. “sagra della bruschetta” jaira gonbidatu dute ACE!
2013 azaroan Euskal Herritik Jakoba Errekondo etorri zen Casaprota herrian eta Genzanoko Le Rose aziendan antolatu genituen sagardo tailerrak zuzentzera. Ekimen hauek zuzentzeko Jakoba Errekondo paisailari eta agronomoa etorri zen Euskal Herritik.  Ikus hemen, eta hemen, ARGIA astekarian Jakobak idatzitako artikuluak.  Oraingoan tailer haietatik, sagar jotze eta barriketatik datorkigun sagardoa dastatu ahal izango dugu.
Hemen Casaprotako jaiari buruzko argibide gehiago.